Destinatari: Bambini dai 5 anni

Orari: dalle 8:30 alle 13:30

Servizi aggiuntivi: Mensa, tempo prolungato, accoglienza 7:30 – 14:00

Chiedi informazioni

Scuola Savio paritaria Messina

La scuola primaria San Domenico Savio (parità con D.D.G. 994/XI del 14.10.2008, c.m.: ME1A16800N), accompagna la crescita degli alunni rivolgendo l’attenzione alla formazione globale della persona in quella fascia di età che va dai 5 ai 10 anni.

Obiettivi formativi per la scuola primaria

Le Nuove Indicazioni per il curricolo del primo ciclo di istruzione tracciano le linee ed i criteri per il conseguimento delle finalità formative e degli obiettivi di apprendimento.
Un’ attenzione privilegiata viene rivolta alle seguenti finalità formative:
1. educazione all’identità personale
2. alfabetizzazione culturale di base
3. educazione alla cittadinanza
4. ambiente di apprendimento
Organizzazione dell’offerta formativa
Per delibera del Collegio dei Docenti, l’anno scolastico è suddiviso in 2 quadrimestri. La settimana scolastica prevede un monte ore settimanale di 29 ore distribuite dal lunedì al venerdì dalle 08.20 alle 13.20, il sabato dalle 08.20 alle 12.20. La scuola, inoltre, assicura, con la collaborazione di animatori salesiani consacrati e non, l’accoglienza e l’assistenza degli alunni dalle 07.30 alle 14.00. L’organizzazione didattica è strutturata in conformità alle norme vigenti.
La scuola prevede insieme al responsabile della sicurezza, delle esercitazioni a tutela dell’incolumità degli alunni.
Tra le offerte della scuola c’è anche la possibilità dell’uso della sala di informatica, collegata in rete interna ed esterna, ai fini di potenziare l’apprendimento e abilitare gli alunni all’uso dei più comuni pacchetti informatici, della sala audiovisivi multimediale e della lavagna LIM. La Scuola si è costituita come Centro Trinity (n. 35973), pertanto tutti gli alunni possono sostenere gli esami di lingua inglese riconosciuti a livello internazionale. Il calendario delle iniziative dell’anno viene affisso alla bacheca scolastica.
Didattica laboratoriale
Il Collegio dei docenti favorisce una didattica che privilegia lo “scoprire, il fare e il collaborare” per arrivare alla soluzione dei problemi e alla realizzazione di un prodotto finito. Inoltre attiva alcuni periodi intensivi di laboratorio con la finalità di incentivare la creatività degli allievi.

Ampliamento dell’offerta formativa
Progetto Tempo Prolungato: la scuola offre, nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì, su richiesta delle famiglie e con costi aggiuntivi, la possibilità del tempo prolungato fino alle 16.45. Esso prevede le seguenti attività: mensa con pranzo confezionato da un’apposita ditta, studio guidato e attività sportivo-formative. Dopo le 16.45, gli alunni che volessero ulteriormente rimanere a scuola possono confluire nelle attività libere e organizzate del Centro Giovanile fino alle 19.30.
Inoltre, di anno in anno, la scuola aderisce ad iniziative e progetti ritenuti validi dal Collegio, promossi da enti ed istituzioni culturali della città. In continuità con lo stile e le finalità educative portate avanti durante l’anno scolastico, la Scuola organizza il Minigrest per i bambini più piccoli e il Grest per i ragazzi dagli otto anni in su.
La nostra scuola offre ai genitori la possibilità di partecipare in prima persona a varie attività: corsi di Pilates, di pittura, di ceramica…, propone uno o più eventi ogni anno che affrontano le problematiche dell’educazione per aiutarli ad individuare, con insegnanti ed esperti, strategie efficaci e condivise.
La Scuola Genitori è aperta a tutti coloro che condividono la passione per le problematiche educative, dà loro uno spazio per scambiarsi esperienze e riflessioni e la possibilità di confrontarsi. All’interno delle Nuove Indicazioni per il Curricolo c’è anche una novità. La descrizione in forma essenziale, delle competenze che lo studente dovrebbe mostrare di possedere al termine del primo ciclo di istruzione che, naturalmente, diventa un utile strumento per la continuità tra scuole per progettare un unico percorso educativo. La centralità della persona che apprende, supporta a livello pedagogico l’importanza di valorizzare le potenzialità e le differenze di ogni individuo in modo coerente e continuativo