Laboratorio d’informatica

sala d'informatica

 

Nella nostra scuola, la nuova Biblioteca Giovannino, ospita la sala computer che viene utilizzata per l’insegnamento dell’informatica. L’ora d’informatica alla scuola elementare aiuta a sviluppare il pensiero computazionale, inteso come processo mentale che insegna all’individuo a fornire ad un’altra persona o ad una macchina tutte le istruzioni necessarie perché si possa far portare a termine il compito assegnato. I bambini vengono accompagnati ad assimilare linguaggi, leggi e concetti che regolano il mondo digitale, per acquisire gli strumenti necessari non solo a comprendere le procedure per la risoluzione dei problemi, ma soprattutto a divenire in prima persona artefici e inventori delle soluzioni stesse. In questa prospettiva s’inserisce il pensiero computazionale, il quale permette di ragionare in maniera creativa su problemi e soluzioni.

lezione d'informatica

LABORATORIO D’INFORMATICA DELLA CLASSE I

L’insegnamento dell’informatica permette agli alunni di utilizzare il computer sia come strumento per l’apprendimento dell’informatica, sia come mezzo per il consolidamento degli apprendimenti previsti nelle altre discipline. Informatica è infatti una disciplina che va utilizzata anche come “rinforzo”, approfondimento, conoscenza e scoperta all’interno di tutte le discipline. Giorno 1 aprile anche gli alunni della classe I hanno iniziato il progetto di informatica. Inizialmente hanno conosciuto i principali componenti del computer, il pulsante di accensione, il monitor, la tastiera e il mouse che servono per imparare a scrivere, disegnare, giocare e fare altre attività utili, divertenti e interessanti. Hanno eseguito semplici giochi didattici che possono essere impiegati come percorsi trasversali nelle diverse aree di apprendimento.

IMG-20160403-WA0006IMG-20160403-WA0009